1 Maggio

0
313
Formazione in Marketing per Psicologi

1 maggio 1900 – muore Sergej Sergeevič Korsakov

sergey-korsakovA Mosca, il 1 maggio 1900 muore Sergej Sergeevič Korsakov: Neurologo e Psichiatra russo.

Korsakov fu uno dei più grandi neuropsichiatri del XIX secolo e pubblicò numerosi lavori negli ambiti della neuropatologia, della psichiatria e della medicina legale.

Oltre agli studi sulla psicosi alcolica, introdusse il concetto di paranoia e scrisse un libro di testo di psichiatria.

Studiò gli effetti dell’alcolismo sul sistema nervoso, rivolgendo la sua attenzione a numerosi casi di polineuropatia alcolica con sintomi neuropsichiatrici caratteristici.

Collaborò nella fondazione della Società moscovita di neuropatologia e psichiatria e la Rivista Korsakov di neuropatologia e psichiatria gli è dedicata.

linea

1 maggio 1917 – muore Julian Ochorowicz

julian-leopold-ochorowiczA Radzymin, il 1 maggio 1917 muore Julian Leopold Ochorowicz: Filosofo, Psicologo e Scrittore polacco esponente del Positivismo in Polonia.

Ochorowicz fu un pioniere della Ricerca empirica in Psicologia, nonché un appassionato di occultismo, spiritualismo, ipnotismo, telepatia: insomma di tutta la parapsicologia in generale.

Come lui, altri psicologi cercarono di comprendere questi fenomeni, ad esempio l’statunitense William James, tra l’altro suo contemporaneo. Partecipò dunque a numerose sedute spiritiche, assieme alla medium italiana Eusapia Palladino e il celebre scrittore Bolesław Prus (pseudonimo di Aleksander Głowacki).

Nel 1881 diventò professore di Psicologia e Filosofia naturale a Leopoli (oggi Ucraina).

linea

1 maggio 1927 – nasce Nico Henri Frijda

nico-frijdaAd Amsterdam, il 1 maggio 1927, nasce Nico Henri Frijda: Psicologo e Docente olandese.

Frijda studiò psicologia all’Università di Amsterdam, dove ricevette il PhD nel 1956 con la tesi dal titolo Understanding Facial Expressions.

Nel 1965 diventò professore ufficialmente; nel 1992 si è ritirato per diventare professore onorario.

Frijda ha dedicato la sua carriera alle emozioni umane. All’inizio della sua carriera si concentrò sulle espressioni facciali.

linea

1 maggio 1950 – nasce Giuseppe Mininni

A Terlizzi, il 1 maggio 1950 nasce Giuseppe Mininni: Psicologo italiano.

I suoi studi si sono concentrati principalmente sulla psicologia della comunicazione, similmente ai suoi colleghi Giuseppe Riva e Luigi Maria Anolli.

Le sue attività di ricerca si incentrano principalmente sull’assetto epistemologico della psicologia, il suo orientamento discorsivo e culturale, sulle metodologie qualitative.

Altri studi più recenti sono stati compiuti sulla metafora e sulle retoriche della comunicazione mediata (principalmente affrontati nel suo libro del 2010 Teste e testi), nonché sulla costruzione discorsiva dei dilemmi etici.


E tu... cosa ne pensi?