12 Gennaio

0
323
Formazione in Marketing per Psicologi

12 gennaio 1861 – nasce James Mark Baldwin

james-mark-baldwinA Columbia, il 12 gennaio 1861 nasce James Mark Baldwin: Psicologo statunitense.

Docente all’università di Princeton dal 1893 al 1903 e alla Johns Hopkins University dal 1903 al 1909, diresse il Dizionario di filosofia e psicologia dal 1901 al 1905.

Seguace di Francis Galton, applicò la genetica alla psicologia.

Nel 1915 pubblicò Teoria genetica della realtà, la sua opera più celebre.

È sicuro che l’ignoranza alleata con il potere, si rivela il nemico più feroce che la giustizia può avere
James Mark Baldwin

linea

12 gennaio 1896 – nasce David Wechsler

david-wechslerA Lespezi, il 12 gennaio 1896 nasce David Wechsler: Psicologo rumeno naturalizzato statunitense.

Suo è uno dei test di intelligenza più diffusi, la Bellevue-Weschsler Scale, elaborata nella seconda metà degli anni ’30.

Da questo test è stato elaborato il Wechsler Adult Intelligence Scale (WAIS), la Wechsler Intelligence Scale for Children (WISC) e la Wechsler preschool and primary scale of intelligence (WPPSI).

Nel corso della sua carriera ha studiato anche il declino delle capacità mentali con l’avanzare dell’età.

linea

12 gennaio 1923 – nasce Alice Miller

alice-millerA Piotrków Trybunalski, il 12 gennaio 1923 nasce Alice Miller: Psicologa, Psicoanalista e Saggista svizzera.

Dopo aver a lungo appoggiato e praticato le tecniche proprie della psicoanalisi, Alice Miller è divenuta una delle più tenaci critiche del metodo psicoanalitico come terapia psicologica, nonché della prassi stessa di molti terapeuti.

La Miller ritiene infatti che il metodo psicoanalitico, anziché incoraggiare e sostenere i pazienti nella ricerca dei traumi che hanno dato origine ai disturbi e ai problemi della propria personalità, agisce piuttosto come tecnica per evitare di affrontare realmente la verità su questi traumi, che molto spesso risiede nella storia familiare del paziente e negli abusi da esso subiti nell’infanzia.

Alice Miller critica il metodo psicoanalitico delle associazioni libere. Inoltre non ritiene valide le seguenti scoperte: la sessualità infantile, il Complesso di Edipo e l’esistenza della pulsione di morte agente fin dai primi istanti di vita.

Quasi ciascuno di noi è stato vittima di forme palesi o occulte di maltrattamento, spesso mascherate con la definizione innocua di “educazione”
Alice Miller

linea

12 gennaio 1990 – muore Laurence Peter

laurence-peterA Palos Verdes, il 12 gennaio 1990 muore Laurence J. Peter: Psicologo canadese naturalizzato statunitense, conosciuto principalmente per aver formulato il principio di incompetenza (detto anche principio di Peter).

Nel 1969 pubblicò, insieme all’umorista Raymond Hull, il saggio The Peter Principle, al quale deve la sua fama. Il libro è incentrato sul principio di incompetenza, che evidenzia in chiave satirica il meccanismo della carriera aziendale.

In ogni gerarchia, un dipendente tende a salire fino al proprio livello di incompetenza
Laurence J. Peter


E tu... cosa ne pensi?