17 Settembre

0
482
Formazione in Marketing per Psicologi

17 settembre 1951 – nasce Paolo Crepet

paolo-crepetA Torino, il 17 settembre 1951 nasce Paolo Crepet: Psichiatra, Scrittore e Sociologo italiano, ospite frequente di varie trasmissioni televisive.

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Padova nel 1976, in Sociologia presso l’Università di Urbino nel 1980, nel 1985 ottiene la specializzazione in Psichiatria presso la clinica psichiatrica dell’Università di Padova.

La felicità è come un treno senza orario: ne passa uno ogni tanto. Non puoi prevederne l’arrivo, né sapere quando ripartirà. Il tuo compito è andare in stazione
Paolo Crepet

linea

17 settembre 1963 – muore Eduard Spranger

Eduard-SprangerA Tubinga, il 17 settembre 1963 muore Eduard Franz Ernst Spranger: Pedagogista e Psicologo tedesco.

Considerato uno dei fondatori della pedagogia moderna, egli contribuì allo sviluppo di tale disciplina umanistica come scienza accademica indipendente, battendosi per un’educazione il cui scopo fosse la formazione dell’uomo interiore.

Per i suoi risultati scientifici Spranger ricevette numerosi riconoscimenti. A lui si deve il concetto di “Terzo umanesimo“.

L’era delle più notevoli scoperte non fiorì quando furono scoperte l’America e l’Australia, bensì quando l’uomo, nella silenziosa quiete della sua interiorità, scoprì ciò che per lui era decisivo
Eduard Spranger

linea

17 settembre 1977 – muore William H. Sheldon

william-sheldonA Cambridge, il 17 settembre 1977 muore William Herbert Sheldon: Psicologo e Numismatico statunitense, noto per i suoi lavori sulla costituzione fisica degli uomini, suddivisa secondo tre tipologie poste in correlazione statistica con specifiche caratteristiche psicologiche.

Celebri sono i suoi modelli biotipologici, chiamati somatotipi, discussi nel campo dell’antropologia, dello sport, della psicologia e della criminalità.

La felicità è essenzialmente la condizione dell’andare da qualche parte, con tutto il cuore, in modo univoco, senza rimpianti o riserve
William Herbert Sheldon