18 Settembre

0
529
Formazione in Marketing per Psicologi

18 settembre 1888 – nasce Toni Wolff

toni-wolffA Zurigo, il 18 settembre 1888 nasce Antonia Anna “Toni” Wolff: Psicologa svizzera.

A 21 anni, dopo essere entrata in depressione a seguito della morte del padre, si recò da Carl Gustav Jung per curarsi.

Grazie al suo acume, gli divenne intima e lo aiutò nelle ricerche, accompagnandolo con la moglie Emma a una conferenza a Weimar nel 1911. Durante il viaggio e nei mesi successivi, Emma Jung ne divenne gelosa. Infatti Toni e Jung divennero amanti dal 1913, anche se più tardi la moglie ne accettò la presenza accanto al marito.

Più tardi Toni Wolff fu presidente onorario del “Psychology Club Zürich, fondato dallo stesso Jung nel 1916. Fu una psicologa junghiana, ma non scrisse molto. Una sua teoria degli archetipi femminili riguarda quattro figure principali: l’Amazzone, la Madre, l’Etera e la Medium.

L’amore, però, non è solo una sensazione o un sentimento, ma una disposizione e presuppone tutta la persona, con tutto il cuore e tutta l’anima e con ogni forza ed ogni pensiero
Toni Wolff

linea

18 settembre 1896 – nasce Ernst Bernhard

Undatiert. Bernhard Ernst .A Berlino, il 18 settembre 1896 nasce Ernst Bernhard: Medico, Psicologo e Psicoanalista tedesco.

Dal 1935 a Zurigo lavora con Carl Gustav Jung del quale divenne un seguace radicalizzando le teorie junghiane con spiccate venature teosofiche ed esoteriche. Studiava e applicava la chirologia e l’astrologia, faceva lunghi digiuni, consultava assiduamente l’I Ching, l’antico libro-oracolo cinese con prefazione a firma Carl Gustav Jung.

Terminata la guerra riprende la sua attività di psicoterapeuta junghiano sempre a Roma, dove rimarrà per tutta la vita pur non prendendo mai la cittadinanza italiana. Ed è da qui che si è diffusa in Italia la psicologia junghiana, grazie agli allievi che Bernhard ha formato.

Nel 1961 lui e i suoi allievi fondarono l’AIPA (Associazione italiana di psicologia analitica).

…penso che mi peserà molto il non avere nessuno di cui prendermi cura e da far progredire. Ma a mio conforto mi viene in mente che là ci sarà pure un corpo di guardia nazista. Potrei prendermi cura di questo
Ernst Bernhard

linea

18 settembre 1954 – nasce Steven Arthur Pinker

Steven-PinkerA Montréal, il 18 settembre 1954 nasce Steven Arthur Pinker: docente di psicologia alla Harvard University ed autore di opere di divulgazione scientifica.

È stato professore al Department of Brain and Cognitive Sciences al Massachusetts Institute of Technology per 21 anni prima del suo ritorno ad Harvard nel 2003.

Di Pinker sono diverse opere scientifiche e di divulgazione sul linguaggio e sulle scienze cognitive. È riconosciuto per il suo lavoro sul processo di apprendimento del linguaggio nel bambino e per aver sviluppato la teoria di Noam Chomsky della lingua come sviluppo naturale del processo evoluzionistico.

Il suo libro The Blank Slate (Tabula rasa nell’edizione italiana) è stato finalista al premio Pulitzer. Nel 2004 è stato indicato dal Time come una delle 100 persone più influenti al mondo. L’ultimo libro pubblicato è The Better Angels of Our Nature: Why Violence Has Declined (2011), tradotto in italiano con il titolo Il declino della violenza: Perché quella che stiamo vivendo è probabilmente l’epoca più pacifica della storia (2013).

Che lo stupro abbia qualcosa a che vedere con la violenza non significa che non abbia nulla a che vedere con il sesso, come il fatto che la rapina a mano armata abbia qualcosa a che vedere con la violenza non significa che non abbia qualcosa a che vedere con il desiderio di possesso. I malvagi possono usare violenza per ottenere sesso esattamente come usano violenza per ottenere altre cose che desiderano
Steven Pinker