2 Luglio

0
257
Formazione in Marketing per Psicologi

2 luglio 1882 – nasce Marie Bonaparte

marie-bonaparteA Saint-Cloud, il 2 luglio 1882 nasce la Principessa Marie Bonaparte: Psicoanalista e Scrittrice francese.

Fu principessa Bonaparte, di Grecia e di Danimarca e fu una seguace di Freud.

Come uno dei 12 membri fondatori (tra i quali, oltre a lei, figurarono René Laforgue e René Allendy), della Société psychanalytique de Paris (SPP, 4 novembre 1926) e della Revue française de psychanalyse (1927) Marie si segnalò come mecenate e promotrice del Movimento Psicoanalitico, ed inoltre tradusse le opere di Freud.

Ella effettuò studi su Edgar Allan Poe, sulla teoria degli istinti e sulla sessualità femminile, in particolare sulla frigidità. I risultati del suo studio sulla frigidità furono pubblicati sulla rivista medica Bruxelles-Médeical nel 1924, firmati con lo pseudonimo A.E. Narjani.

Marie era molto amica di Freud e contribuì decisamente alla riuscita della sua fuga nel 1938, pagando per lui la tassa di uscita dalla Germania, somma che Freud, raggiunta Londra, le rimborsò.

linea

2 luglio 1946 – nasce Fausto Rossano

fausto-rossanoAd Ercolano, il 2 luglio 1946 nasce Fausto Rossano: Medico e Psicanalista italiano, analista junghiano.

Fausto Rossano è analista seguace di Carl Gustav Jung. Per un quadriennio, dal 1973 al 1977 si sottopone ad analisi personale con un analista didatta dell’Associazione Italiana di Psicologia Analitica (A.I.P.A.) con sede in Roma.

Dal 1977 al 1985 segue il training di formazione psicoanalitica junghiana, sempre presso l’A.I.P.A., che lo nomina socio ordinario dell’Associazione.

Dal 1984 al 1988 segue un training di formazione analitica di gruppo con analisti dell’American Institute of Psychoanalysis (A.I.P.) di New York e dell’International Association of Group Psychotherapy (I.A.G.P.).

Al termine di questo percorso, nel 1992, viene incaricato alle attività didattica, formativa e clinica nella Scuola dell’A.I.P.A.

linea

2 luglio 1951 – nasce Enrico Molinari

enrico-molinariA Piacenza, il 2 luglio 1951 nasce Enrico Molinari: Psicologo e Psicoterapeuta italiano.

Enrico Molinari è attualmente professore ordinario di Psicologia Clinica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore e ricopre gli incarichi di Direttore del Laboratorio di Psicologia Clinica e del Laboratorio di Psicologia dell’Istituto Auxologico Italiano.

Ha fondato nel 1983 e diretto per oltre venti anni la Cooperativa Sette che svolge attività di accoglienza e riabilitazione con tossicodipendenti, disabili e persone con disagio psicosociale.

Molinari è stato l’ideatore e il responsabile del progetto “Psicologi in Farmacia“, che ha dato la possibilità di effettuare colloqui psicologici gratuiti per i cittadini all’interno di alcune farmacie di Milano.

È componente della Commissione del Ministero dell’Istruzione, della Università e della Ricerca per il riconoscimento delle Scuole di psicoterapia ed è stato membro della Commissione del Ministero della Salute per lo Studio e la cura dei Disturbi Alimentari.

Dal 2006 al 2010 è stato Presidente dell’Ordine degli psicologi della Lombardia.


E tu... cosa ne pensi?