20 Marzo

0
386
Formazione in Marketing per Psicologi

20 marzo 1895 – nasce Fredric Wertham

fredric-werthamA Monaco di Baviera, il 20 marzo 1895 nasce Fredric Wertham: Psichiatra statunitense di origini tedesche.

Fu autore di testi attraverso i quali teorizzò gli effetti dannosi che i mass media, e i fumetti in particolare, avrebbero sullo sviluppo dei bambini.

Il suo libro più famoso è Seduction of the Innocent (1954), che produsse un’interrogazione presso il Congresso degli Stati Uniti a proposito dell’industria del fumetto e che, più tardi, portò alla creazione del Comics Code (un codice di regolamentazione dei fumetti).

linea

20 marzo 1904 – nasce Burrhus Skinner

burrhus-skinnerA Susquehanna, il 20 marzo 1904 nasce Burrhus Frederic Skinner: Psicologo statunitense.

Skinner inventò la camera di condizionamento operante, nota anche come “Skinner Box“, e presentò il proprio punto di vista in relazione alla filosofia della scienza noto come Comportamentismo Radicale.

Fondò inoltre la propria scuola di ricerca psicologica sperimentale chiamandola Analisi Sperimentale dei Comportamenti. La sua analisi sul comportamento umano culminò col lavoro interpretativo Comportamento Verbale, il quale è stato oggetto recentemente di un’enorme crescita di interesse in contesti sia sperimentali che applicati.

Scoprì e portò avanti la frequenza di presentazione dei comportamenti come variabile dipendente nella ricerca psicologica.

Inventò il cumulative recorder come strumento per misurare la frequenza dei comportamenti durante la sua ricerca, ritenuta fondamentale in psicologia sperimentale e applicata, sulle schede di rinforzamento.

In un recente sondaggio Skinner è stato giudicato il più influente psicologo del XX secolo.

Un fallimento non è sempre uno sbaglio; potrebbe semplicemente essere il meglio che uno possa fare in certe circostanze. Il vero sbaglio è smettere di provare
Burrhus Skinner

linea

20 marzo 1905 – nasce Raymond Cattell

raymond-bernard-cattelA Hilltop, il 20 marzo 1905 nasce Raymond Bernard Cattell: Psicologo inglese naturalizzato statunitense.

Cattell si è distinto per i suoi numerosi apporti in molte aree della psicologia sociale e sperimentale.

Le sue principali realizzazioni si sono concentrate sullo studio della personalità, dell’intelligenza e delle scienze statistiche applicate alla psicologia.

Nella ricerca sulla personalità, è ricordato per il suo modello di analisi a 16 fattori (questionario 16PF), sostenendo che il precedente modello di Hans Eysenck, a 3 elementi (estroversione-introversione, neuroticismo e psicoticismo), era eccessivamente semplificato per poter misurare i fattori primari della personalità.

Cattell fu il primo a proporre un modello multi-livello di personalità a struttura gerarchica, con fattori primari di base (i cui tratti di personalità si esplicano a livello planetario) e un livello più ampio di “secondo ordine”, identificato da tratti di livello superiore di organizzazione della personalità.

I cinque tratti globali di base sono, a tutt’oggi, identificati con il modello di personalità diffuso dal Big Five.

Gli studi hanno mostrato talmente tanti significati diversi e metodi di misura diversi per l’ansia, che questi lavori non potrebbero in alcun modo essere integrati ed interpretati
Raymond Cattell


E tu... cosa ne pensi?