22 Giugno

0
236
Formazione in Marketing per Psicologi

22 giugno 1848 – nasce Paolo Funaioli

A Pomarance, il 22 giugno 1848 nasce Paolo Funaioli: Docente e Psichiatra italiano.

Laureato in medicina e chirurgia presso l’Istituto di studi superiori di Firenze nel 1872, fu professore di psichiatria dell’Università di Siena dal 1883 e Direttore del manicomio S. Niccolò di Siena dal 1888 al 1907.

Si occupò dei problemi dell’assistenza psichiatrica e dell’accoglienza negli istituti di cura per gli alienati.
Sotto la sua direzione si ebbe il rapido e notevole sviluppo edilizio del manicomio S. Niccolò a Siena.

Venne insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine della Corona d’Italia.

linea

22 giugno 1919 – nasce Henri Tajfel

henri-tajfelA Włocławek, il 22 giugno 1919 nasce Henri Tajfel: Psicologo britannico di origine polacca.

Dedito soprattutto alla psicologia sociale, nel 1961 ottiene il dottorato alla University of London, con una tesi sui processi percettivi dal titolo The role of value in the formation of a scale of judgements.

Nel 1964 diventa Lecturer of Psychology al Linacre College di Oxford.
Negli anni successivi ricopre il ruolo di Fellow e di Visiting Professor presso vari centri universitari nordamericani di grande prestigio.

Dal 1967 al 1982 è professore di psicologia sociale all’Università di Bristol, dove fonda una scuola a cui si formano studiosi di psicologia sociale di grande rilievo.

Fra i principali fondatori dell’EASEP (European Association of Experimental Social Psychology), dal 1969 al 1972 ne è presidente e promuove con i colleghi dell’associazione l’European Journal of Social Psychology, la rivista scientifica di psicologia sociale di maggior prestigio in Europa. Nel 1971 conduce il celebre “esperimento Klee-Kandinskij“.

Nel 1978 viene invitato per circa sei mesi all’Istituto di Psicologia del CNR a Roma e in quel periodo condusse seminari anche a Bologna e a Padova.
Nel 1982 si dimette dall’Università di Bristol per guidare un ampio progetto di ricerca sulla seconda generazione di immigrati in Europa.

linea

22 giugno 1946 – nasce Kay Redfield Jamison

kay-redfield-jamisonNegli Stati Uniti d’America, il 22 giugno 1946 nasce Kay Redfield Jamison: Professoressa statunitense di psichiatria alla Johns Hopkins University School of Medicine e Professoressa onorario alla University of St. Andrews.

È considerata uno dei massimi esperti di disturbo bipolare, patologia di cui soffre.

Ha ricevuto un dottorato di ricerca in psicologia all’Università della California.
È stata nominata uno dei “migliori dottori negli Stati Uniti” ed è stata scelta dal TIME come “Eroe della medicina“.
È anche stata scelta per il ruolo di uno dei 5 protagonisti della serie televisiva “Great Minds of Medicine“.

Il suo libro Manic-Depressive Illness è considerato il testo di riferimento sul disturbo bipolare.

Nota saggista, ha scritto altri libri, tutti riguardanti tale disturbo: Exuberance: The Passion for Life, In Touched with Fire: Manic-Depressive Illness and the Artistic Temperament, Night Falls Fast: Understanding Suicide.

linea

22 giugno 1982 – muore Alexandra von Wolff-Stomersee

alexandra-wolff-stomerseeA Palermo, il 22 giugno 1982 muore Alexandra von Wolff-Stomersee, detta Licy: Psicologa italiana.

Studiosa di psicoanalisi e donna di notevole cultura, aveva conosciuto personalmente Freud e aveva approfondito in seguito i suoi studi di psicoanalisi a Berlino.

Condusse principalmente studi sulla nevrosi, sulle psiconeurosi e sulla depressione, anche infantile. Fu stimata da grandi psicoanalisti – che riconobbero in lei una maestra.

Nel dopoguerra fu una delle figure di riferimento della psicoanalisi in Italia, tanto da ricoprire per qualche tempo la carica di presidente della Società psicoanalitica italiana (che aveva rifondato nel 1946 insieme a Cesare Musatti e altri).


E tu... cosa ne pensi?