26 Dicembre

0
404
Formazione in Marketing per Psicologi

26 dicembre 1880 – nasce Elton Mayo

elton-george-mayoAd Adelaide, il 26 dicembre 1880 nasce Elton George Mayo: Psicologo e Sociologo australiano.

Mayo condusse i suoi primi studi sul problema del turn-over nel settore lavorativo, e rilevò che lo sviluppo di un forte senso di gruppo con autonomia e responsabilità aumentava la produttività, e riduceva il turn-over stesso.

Si concentrò sull’aspetto psicanalitico della natura umana, inoltre, i preoccupanti conflitti industriali e politici in Australia spinsero Mayo a sviluppare un’analogia tra le nevrosi di guerra e la natura psicologica delle agitazioni industriali.

Oltre a ciò, sulla base di studi antropologici, rilevò che il morale del lavoratore dipendeva dalla percezione della funzione sociale del suo operare.
Le ricerche ed il pensiero di Mayo condussero allo sviluppo della moderna psicosociologia industriale e all’introduzione di metodi psicologici nell’industria.

Lo psicologo dimostra come la prestazione lavorativa sia connessa allo stato sociale dell’individuo; il lavoratore sarebbe motivato, più che da bisogni di tipo economico, da bisogni di ordine sociale.

linea

26 dicembre 1996 – muore Vladimir Hudolin

vladimir-hudolinA Zagabria, il 26 dicembre 1996 muore Vladimir Hudolin: Neurologo, Psichiatra e Docente universitario jugoslavo.

Hudolin introdusse i principi della terapia familiare sistemica e, successivamente, la filosofia e le metodologie della comunità terapeutica così come elaborata in Gran Bretagna dallo psichiatra Maxwell Jones.

Tale percorso lo porterà, nel 1986, a proporre un approccio di cura delle problematiche legate all’alcol prevalentemente centrato sull’azione dei Club degli alcolisti in trattamento con una forte enfasi sulle potenzialità di mutuo sostegno fra le famiglie con problemi alcolcorrelati.

Il passaggio da una cura centrata sull’ospedalizzazione e sulle competenze professionali ad un intervento focalizzato sulle capacità di cura reciproca tra persone che condividono una comune esperienza, viene giustificato concettualmente da Hudolin con l’affermazione che l’alcolismo non può essere considerato come una vera e propria malattia ma va, piuttosto, visto come un particolare modello comportamentale, uno stile di vita che riguarda non solo il cosiddetto “alcolista”, ma anche la sua famiglia e la comunità locale di appartenenza.

Nessuno viene al club per il suo bere, ma per il suo comportamento e le complessità della sofferenza che accompagna il suo bere
Vladimir Hudolin

linea

26 dicembre 1997 – muore Cornelius Castoriadis

cornelius-castoriadisA Parigi, il 26 dicembre 1997 muore Cornelius Castoriadis: Filosofo e Psicanalista francese d’origine greca, difensore del concetto di “autonomia politica”.

Fondatore alla fine degli anni quaranta del gruppo politico Socialismo o barbarie (editore del giornale omonimo), vicino al luxemburghismo ed al consiliarismo.

Nel 1964 diventa membro della scuola freudiana di Parigi, fondata da Jacques Lacan, al quale si oppone a partire dal 1967.
Alla fine degli anni ’60, lascia la scuola freudiana e partecipa alla formazione del “Quarto gruppo”.
Nel 1973 comincia ad esercitare come analista.


E tu... cosa ne pensi?