3 Ottobre

0
406
Formazione in Marketing per Psicologi

3 ottobre 1908 – nasce Ignacio Matte Blanco

ignacio-matte-blancoA Santiago del Cile, il 3 ottobre 1908 nasce Ignacio Matte Blanco: Psichiatra e Psicoanalista cileno, di indirizzo freudiano-kleiniano.

Partendo dalla dottrina psicodinamica, ha analizzato il dualismo conscio-inconscio mettendo in risalto le differenze tra i processi cognitivi.

Secondo Matte Blanco la tripartizione della psiche umana che Freud aveva tracciato nella sua II topica, descrivendo le istanze dell’Es, dell’Io e del Super-Io, non era in grado di tenere sufficientemente in considerazione le peculiarità dell’inconscio, anzi ridimensionava la portata della scoperta di quest’ultimo, relegandolo al semplice grado di attributo delle diverse strutture e non riconoscendolo più quale “luogo” altro della mente.

In base a questo posizionamento teorico lo psicanalista cileno riprese e rielaborò la cosiddetta I topica freudiana, fondata sulla tripartizione conscio-inconscio-preconscio, giungendo a postulare l’esistenza di un sistema bi-logico.

L’emozione è la madre del pensiero
Ignacio Matte Blanco

linea

3 ottobre 1923 – muore Lorenzo Ellero

lorenzo-elleroA Ghiffa, il 3 ottobre 1923 muore Lorenzo Ellero: Psichiatra e Politico italiano.

Fu scienziato, medico psichiatra e deputato, studioso di psicologia sperimentale, autore di numerose pubblicazioni medico scientifiche per lo più in campo psichiatrico senza trascurare malattie tipiche dell’epoca, come la pellagra, fu consulente di Tribunali con particolare riguardo ai reati compiuti da minori, fu piacevole e dotto conferenziere in contesti diversi, riscuotendo sempre grandi apprezzamenti.

Roma gli dedicò una via, così come la sua città natale e anche a Ghiffa, la località sul lago Maggiore a cui era tanto affezionato, esiste un piazzale che lo ricorda.