30 Settembre

0
508
Formazione in Marketing per Psicologi

30 settembre 1741 – nasce François de Coulmier

francois-simonnet-de-coulmiersA Digione, il 30 settembre 1741 nasce François Simonet de Coulmier: Abate, Psicoterapeuta e Politico francese, direttore dell’ospizio di Charenton nei primi anni del XIX secolo.

In ambito clinico la sua importanza è collegata agli innovativi metodi di trattamento da lui implementati, miranti a permettere al paziente di esprimersi liberamente attraverso le forme artistiche a lui più consone, in contrasto con le credenze mediche in materie dell’epoca, basate sulle punizioni corporali e sulla limitazione della libertà di movimento.

Tuttavia, al di là dei suoi contributi innegabili nell’ambito medico, Coulmier è conosciuto essenzialmente per il rapporto di amicizia e stima instaurato con il Marchese de Sade, quando questi era ricoverato presso l’ospizio di Charenton.

linea

30 settembre 1741 – nasce Charlotte Wolff

charlotte-wolffA Riesenburg, il 30 settembre 1897 nasce Charlotte Wolff: Psicologa e Sessuologa tedesca.

Nel 1971 pubblica Amore tra donne, il primo studio del lesbismo che utilizzi come oggetto della ricerca donne normali e non portatrici di patologie psichiatriche varie. A lei dobbiamo lo sdoganamento del termine lesbismo per definire quelle donne che preferiscono a livello emozionale, affettivo e sessuale le relazioni con altre donne.

La Wolff, nel saggio, cambia atteggiamento rispetto agli interessi che l’argomento omosessualità riscuoteva in quei tempi nella stampa popolare ed in quella culturale. Spostando l’attenzione, che sino ad allora era concentrata soprattutto sull’omosessualità maschile, a quella femminile.

linea

30 settembre 1969 – muore Frederic Bartlett

frederic-charles-bartlettIl 30 settembre 1969 muore Sir Frederic Charles Bartlett: Docente e Psicologo britannico.

Fu il primo professore di psicologia sperimentale all’Università di Cambridge dal 1931 fino alla cessazione della propria attività nel 1951. Con Kenneth Craik fu responsabile per l’istituzione del Reparto di Psicologia Applicata Medical Research Council in Cambridge nel 1944. Fu uno dei precursori della psicologia cognitiva.

La sua Guerra degli Spettri (teoria psicologica dello schema) è diventata uno strumento standard per la valutazione sperimentale della capacità di immagazzinamento/richiamo di informazioni da parte della mente umana.

La Ergonomics Society del Regno Unito attribuisce periodicamente una “medaglia Bartlett” in suo onore, e la Experimental Psychology Society tiene in suo nome una conferenza annuale.

linea

30 settembre 2001 – muore John Lilly

john-lillyA Los Angeles, il 30 settembre 2001 muore John Cunningham Lilly: Psicoanalista e Neuroscienziato statunitense.

John C. Lilly è stato un medico e uno psicoanalista qualificato, laureatosi presso il California Institute of Technology e specializzandosi in neurofisiologia presso l’Università della Pennsylvania. Ha portato i suoi contributi nell’elettronica, nella biofisica, nella neurofisiologia, nella teoria dei computer e nella neuroanatomia.

Molta della sua pionieristica ricerca è stata indirizzata verso lo studio degli stati alterati di coscienza, usando come principali strumenti la vasca di deprivazione sensoriale, da lui inventata, la comunicazione coi delfini e le droghe psichedeliche, spesso in combinazione. Ha cercato di comprendere il modo in cui i delfini comunicano fra loro e con l’uomo, ed è stato un membro rappresentativo della controcultura californiana di scienziati, mistici e pensatori che emerse nei tardi anni sessanta e primi settanta.

linea

30 settembre 2004 – muore Jacques Levy

jacques-levyA New York, il 30 settembre 2004 muore Jacques Levy: Compositore, Regista teatrale e Psicologo statunitense.

Frequentò il City College di new York e conseguì un dottorato di ricerca in psicologia alla Michigan State University.

Levy era un esperto psicoanalista, come certificato dal Menninger Institute for Psichoanalysis, con sede a Topeka, nel Kansas. Successivamente ritornò a New York e divenne uno psicologo clinico.

linea

30 settembre 2007 – muore Andrea Dotti

andrea-dottiA Roma, il 30 settembre 2007 muore il Conte Andrea Paolo Mario Dotti: Psichiatra italiano, noto per aver sposato l’attrice Audrey Hepburn.

Dotti è stato professore ordinario di psichiatria all’Università di Roma “La Sapienza“.

Era noto per la sua attività di ricerca e clinica sui disordini alimentari (bulimia e anoressia nervosa), sulle patologie ciclotimiche, sulla terapia farmacologica in psichiatria, argomento a cui dedicò un fortunato trattato con Reda nella sezione riguardante la terapia farmacologica del Trattato Italiano di Psichiatria Cassano e Pancheri.


E tu... cosa ne pensi?