31 Maggio

0
310
Formazione in Marketing per Psicologi

31 maggio 1996 – muore Timothy Leary

timothy-learyA Beverly Hills, il 31 maggio 1996 muore Timothy Leary: Scrittore, Psicologo e Attore statunitense.

E’ noto soprattutto per le sue posizioni e il suo attivismo in favore dell’uso delle droghe psichedeliche.

Durante una vacanza in Messico, partecipando ad un rituale religioso dei nativi americani, provò l’effetto di funghi allucinogeni contenenti psilocibina. Questa esperienza mutò decisamente la sua vita. Leary dirà più tardi “Come studioso di psicologia, compresi più cose sulla mente umana durante quell’esperienza di tre ore che nei precedenti vent’anni“.

Iniziò, insieme ad altri colleghi, tra cui Alpert, a condurre ricerche sugli effetti della psilocibina e, successivamente, all’LSD, assieme a studenti diplomati argomentando che l’assunzione di LSD nei giusti dosaggi, con determinate aspettative (set), in un preciso contesto ambientale (setting), preferibilmente sotto la guida di un professionista, modificherebbe positivamente i comportamenti di chi assume la droga.

Alcuni degli obiettivi della sua ricerca miravano ad individuare una soluzione più efficace all’alcolismo, ed un modo di curare ed educare i criminali recidivi. Molti fra i partecipanti alle ricerche di Leary riferirono di profonde esperienze mistiche e spirituali che, sostennero, cambiarono le loro vite in modo molto positivo.

Nel 1963, Leary e Alpert vennero allontanati da Harvard. I loro colleghi erano imbarazzati a causa della natura delle loro ricerche, e genitori molto influenti si lamentarono presso l’amministrazione dell’università in merito alla distribuzione agli studenti degli allucinogeni.

Siete vecchi tanto quanto l’ultima volta in cui avete cambiato idea
Timothy Leary


E tu... cosa ne pensi?