Storia della Psicologia
Storia, eventi e protagonisti della Psicologia
Formazione in Marketing per Psicologi

31 ottobre 1918 – nasce Ian Stevenson

Ian-stevensonA Montréal, il 31 ottobre 1918 nasce Ian Pretyman Stevenson: Psichiatra statunitense di origine canadese.

Conosciuto nell’ambito della parapsicologia per le sue tesi sulla reincarnazione, in particolare per la sua idea che le emozioni, le memorie, le ferite del corpo possano essere trasferiti da una vita all’altra sotto forma di segni presenti alla nascita.

I suoi studi sono giudicati inattendibili dalla comunità scientifica in quanto svolti in modo inaccurato non confacente al metodo scientifico.

E’ stato fondatore e direttore della divisione dell’università sullo studio delle percezioni tra cui tutto ciò che riguardava il paranormale.

linea

31 ottobre 1939 – muore Otto Rank

otto-rankA New York, il 31 ottobre 1939 muore Otto Rank: Psicologo e Psicoanalista austriaco.

Ampliò la teoria psicoanalitica allo studio della leggenda, del mito, dell’arte ed altre opere di creatività.

Fu uno dei più vicini assistenti di Sigmund Freud, che conobbe nel 1905; divenne in seguito membro dell’Associazione Psicoanalitica Internazionale fondata da Freud stesso, ed entrò a far parte del Comitato Segreto all’interno della stessa Associazione.

La sua rottura con Freud fu causata dalla grande enfasi che Rank pose sul trauma della nascita anziché sul complesso di Edipo. A seguito di questa rottura, Rank abbandonò l’Associazione Psicoanalitica ed entrò in contrasto anche con Ferenczi, che progressivamente si allontanò da lui e dalle sue idee.

L’arte morirebbe se l’inconscio diventasse conscio
Otto Rank


E tu... cosa ne pensi?