Content Marketing Psicologi
Formazione in Marketing per Psicologi

Tra le principali attività di marketing che dobbiamo tenere in considerazione, se vogliamo promuoverci efficacemente sul web come Psicologi e/o Psicoterapeuti, troviamo il Content Marketing.

Le strategie di Content Marketing per lo Psicologo sono fondamentali sia nei casi in cui ci rivolgiamo ad altri professionisti (ad esempio per promuovere corsi di formazione), sia nei casi in cui ci rivolgiamo ad un target di potenziali clienti/pazienti per il nostro studio clinico.

Attraverso il Content Marketing lo Psicologo può:

  • fidelizzare gli utenti del proprio sito (strategia utile ad esempio se vogliamo promuovere incontri/eventi)
  • rafforzare la propria immagine sul web (in qualità di “Esperto” verso un determinato target)
  • aumentare la propria reputazione online
  • accrescere le conversioni (il rapporto tra visite al sito e numero di contatti ricevuti)
  • stimolare le condivisioni (e quindi la  presenza nei social)
Ricordati che: - Il contenuto è il fuoco, i social media la benzina (Jay Baer) - Condividi il Tweet

Proprio grazie ai social network il marketing è sempre più conversazionale e meno invadente rispetto alle tradizionali comunicazioni pubblicitarie.

Con i social, se dai il giusto contenuto per il target, tutti saranno partecipi della discussione Condividi il Tweet

Content Marketing per Psicologi: che significa?

Le tecniche di content marketing utilizzate dallo Psicologo devono inserirsi in questo contesto per avvicinare potenziali clienti/pazienti attraverso contenuti meno “pubblicitari” e più colloquiali.

Dunque, in pratica, cosa è il "Content Marketing"?

È un insieme di attività strategiche che prevede la pubblicazione e la condivisione di contenuti di qualità al fine di raggiungere il maggior numero di persone in target, stimolare la partecipazione e il coinvolgimento.

Una buona strategia di content marketing può portare diversi vantaggi allo Psicologo in termini di:

  • produzione di contenuti interessanti destinati alla propria nicchia di riferimento
  • rafforzamento dell’autorità e della reputazione online nel proprio settore di competenza (ad esempio, come “Psicologo esperto del disturbo…“)
  • maggiore interazione sui canali sociali con conseguenti condivisioni e aumento di engagement (il livello di coinvolgimento degli utenti)
  • professionalità e dimostrazione che il proprio sito è aggiornato e in crescita costante

Content Marketing per lo Psicologo: strumenti e strategia

I principali strumenti che uno Psicologo può utilizzare per impostare una strategia di content marketing sono:

  • Blog/Sito web
    (a proposito: non perdere l’opportunità del corso “sito web per lo Psicologo”)
  • Webinar
  • Newsletter
  • Video
  • Podcast
  • Comunicati Stampa
  • Ebook
  • Slide
  • Infografiche
  • Case Studies

… e altro ancora.

Il lavoro di content marketing deve essere affiancato da un’attività strutturata di social media, utile per la condivisione e la viralizzazione del materiale pubblicato.

PSICOLOGO E SOCIAL MEDIA: COME IMPOSTARE UNA STRATEGIA DI MARKETING EFFICACE

Corso di Marketing per Psicologi e Psicoterapeuti

È importante sottolineare che, come ogni altra attività di marketing per lo Psicologo, anche il content marketing deve essere integrato in una strategia pianificata e costantemente monitorata e ottimizzata al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati.

Non è affatto da sottovalutare l’aspetto del Content Marketing legato al posizionamento nei motori di ricerca (SEO): i contenuti che vengono creati, pubblicati e condivisi possono (e devono) essere ottimizzati a seconda di determinate parole chiave scelte in precedenza.

Attenzione però che fare content marketing non significa fare SEO e neanche il viceversa.

Su questo aspetto un consulente esperto saprà fornire allo Psicologo tutte le informazioni e il supporto necessario per otteneri il massimo risultato
(richiedi una consulenza gratuita – e senza impegno- a Idea Psicologia).

Consigli pratici per lo Psicologo che si appresta ad utilizzare una strategia di content marketing:

  • Stabilire un piano editoriale, scegliendo frequenza di pubblicazione, target di riferimento, stili e modalità comunicative e, nel caso stiamo promuovendo un Centro o una Scuola di Psicoterapia, definire il responsabile dei contenuti e delle conversazioni che possono nascere dai commenti
Le cose buone capitano solo se sono state pianificate; le cose cattive capitano da sé - Crosby P. B. Condividi il Tweet
  • Pensare agli utenti del nostro sito e a cosa interessa loro durante la produzione degli articoli: ci sono molti strumenti oggi per monitorare gli interessi degli utenti
Pubblica contenuti che mostrano alle persone che hai capito i loro problemi e come puoi risolverli Condividi il Tweet
  • Raccontare una storia: applicare le tecniche di storytelling (anche visuale se si è capaci o si ha il supporto di un consulente di marketing)
Non è la voce che comanda la Storia: sono le orecchie - Italo Calvino Condividi il Tweet
  • I contenuti devono essere di massima qualità: semplici, differenti tra loro, ben scritti e corretti dal punto di vista grammaticale
Qualità significa fare le cose bene quando nessuno ti sta guardando - Henry Ford Condividi il Tweet
  • Il sito di uno Psicologo con un blog ottiene più traffico rispetto a chi non lo ha: pubblicare frequentemente solo se non si abbassa il livello qualitativo
Non abbassare mai i tuoi standard per compiacere gli altri - Vince Lombardi Condividi il Tweet
  • Collaborare con altri professionisti: scrivere su altri siti e far scrivere della propria attività ad altri in modo da favorire i link naturali e migliorare il posizionamento nei motori di ricerca
Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo - H.… Condividi il Tweet

Per lo Psicologo gli step possono essere questi:

  1. Definizione degli obiettivi
  2. Analisi e definizione del target di riferimento
  3. Scelta degli strumenti da utilizzare
  4. Stesura del calendario editoriale

Quest’ultimo punto è la parte che concerne la definizione di date e orari precisi per messaggi sui social media, email e newsletter.

Inoltre se esistono social diversi significa doverli usare in modi diversi: ogni contenuto dà il meglio di sé sulla piattaforma più adatta. Sia come tipologia di contenuto che come momento di pubblicazione.

Cosa da ricordarsi è che ogni strategia di Marketing per Psicologi (come il Content Marketing) non va attuata in modo isolato ma integrata in tutti gli altri canali e strategie di marketing online e offline.

COME REALIZZARE UN PIANO DI AZIONE EFFICACE PER IL TUO STUDIO DI PSICOLOGO

Corso di Marketing per Psicologi e Psicoterapeuti

In questo sito verranno pubblicati gratuitamente articoli per aiutarti a promuovere in modo efficace la tua professione di Psicologo e/o Psicoterapeuta. Ti consiglio di iscriverti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle nuove pubblicazioni


E tu... cosa ne pensi?